Live Support My forum, my way! Il forum dei newsgroup: Classica » Salta il SIMON BOCCANEGRA alla Carnegie Hall per mancanza sponsor: li aveva promessi Veronesi
My forum, my way! Il forum dei newsgroup
Fast Uncompromising Discussions.Newsgroup FUDforum will get your users talking.

Loading
Utenti      F.A.Q.    Registrati    Login    Home
Home » Musica » Classica » Salta il SIMON BOCCANEGRA alla Carnegie Hall per mancanza sponsor: li aveva promessi Veronesi
Salta il SIMON BOCCANEGRA alla Carnegie Hall per mancanza sponsor: li aveva promessi Veronesi [messaggio #184332] gio, 05 aprile 2012 07:40
Blandt Bjergene  è attualmente disconnesso Blandt Bjergene
Messaggi: 3
Registrato: aprile 2012
Junior Member
New York: salta il SIMON BOCCANEGRA alla Carnegie Hall per mancanza
sponsor: li aveva promessi Veronesi

L'organizzazione della Opera Orchestra of New York, fondata e diretta da
Eve Queler, che da anni produce alcune esecuzioni di opere liriche più o
meno note alla Carnegie Hall di New York, ha annullato il SIMON
BOCCANEGRA di Verdi previsto per la data del 7 Marzo 2012 sotto la
direzione di Alberto Veronesi. Una cancellazione così repentina, ma
soprattutto così all'ultimo minuto, non era mai accaduta prima per
questa benemerita associazione americana, che ogni anno affitta la
Carnegie Hall per eseguirvi – di solito sotto la direzione d'orchestra
della stessa Eve Queler – due opere e un concerto. Ma l'associazione ha
avuto la brillante idea di affidarsi ad Alberto Veronesi nominato con
grande entusiasmo nella certezza, da lui garantita, che fossero arrivati
anche in America e più precisamente alla Opera Orchestra of New York
importanti fondi e sponsor, dato che il Veronesi è solito promettere
importanti risorse economiche (in verità ancora non viste al Festival
Puccini di Torre del Lago, in piena crisi economica per la mancanza
anche dei fondi Arcus, all'Orchestra Sinfonica Siciliana di Palermo,
gestita allegramente e lasciata con milioni di euro di deficit, alla
Fondazione Teatro Petruzzelli di Bari, appena commissariata e in piena
crisi economica, al suo Bellini Opera Festival diretto con la sua
Associazione Sviluppo Sinfonico Siciliano che ancora deve pagare
contratti) ovunque abbia tentato o sia riuscito a farsi nominare
direttore musicale o artistico. Evidentemente c'è chi crede alle favole
o per lo meno verrebbe da dire che se prima sovrintendenti e direttori
artistici si distinguevano per buchi di gestione e deficit a più non
posso, ora i deficit vengono stabiliti a priori, basta abboccare alle
promesse per poi ritrovarsi fondi e sponsor inesistenti e quindi nuovo
deficit. Ma gli americani non si sono fatti prendere per fessi ed ecco
che nonostante la vendita dei biglietti (in verità, piuttosto scarsa,
visto che il nome del direttore d'orchestra Veronesi certo non è
un'attrattiva), non appena si sono resi conto che non sarebbe arrivato
neanche un dollaro... hanno subito annullato il SIMON BOCCANEGRA e non
ci hanno pensato due volte, con buona pace del Veronesi che avrebbe
dovuto dirigerlo. C'è anche da dire che a New York le critiche
dell'ADRIANA (diretta da Veronesi sempre per l'Opera Orchestra of New
York come nuovo direttore musicale) sono state pessime, ma in Italia non
ne ha parlato nessuno mentre in interviste e presentazioni Veronesi si
fregiava di essere "il secondo italiano a dirigere alla Carnegie Hall
dopo Artutor Toscanini" ... ed altre sciocchezze del genere. Ora, il
grande direttore Alberto Veronesi dovrà faticare non poco per tornare a
dirigere all'Opera Orchestra of New York, se mai la sua collaborazione
avrà un seguito. Ma dovrà necessariamente recuperare almeno uno dei suoi
fantomatici sponsor, che magari verrà meno in qualche altra produzione
italiana... ed allora attenzione: presto assisteremo a qualche altra
cancellazione, questa volta in Italia, dove il super direttore
d'orchestra italiano cercherà di correre ai ripari tra una
raccomandazione e l'altra per avere nuovi fondi. Intanto l'Opera
Orchestra of New York ha inizato a restituire i biglietti venduti, nello
sconcerto (e non "concerto") generale, cercando di limitare i danni di
immagine e di gestione.

http://www.musicaliamagazine.it/opera/media/623-cancellato-i l-simon-boccanegra-a-new-york-manca-sponsor-doveva-dirigere- veronesi.html
Argomento precedente:Johann Pachelbel - Suites IX-XV
Argomento successivo:Was gesagt werden muss
Vai al forum:
  


Ora corrente: dom dic 17 16:51:08 CET 2017

Tempo totale richiesto per generare la pagina: 0.00571 secondi
.:: Contatti :: Home ::.

Powered by: FUDforum 3.0.2.
Copyright ©2001-2010 FUDforum Bulletin Board Software

Live Support