Live Support My forum, my way! Il forum dei newsgroup
My forum, my way! Il forum dei newsgroup
Fast Uncompromising Discussions.Newsgroup FUDforum will get your users talking.

Loading
Utenti      F.A.Q.    Registrati    Login    Home
Messaggi di oggi (off)  | Inoltri senza risposta (on)

Forum: Film
 Argomento: Film al Cinema dal 22/06 (mercoled
Film al Cinema dal 22/06 (mercoled [messaggio #32270] mer, 22 giugno 2011 14:58
riccardo  è attualmente disconnesso riccardo
Messaggi: 106
Registrato: novembre 2007
Senior Member
Michel Petrucciani - Body & Soul
http://www.naigo.it/cinema/film/7660-michel-petrucciani-body -a-soul.html

The Conspirator
http://www.naigo.it/cinema/film/7356-the-conspirator.html
--
* Trova Cinema, Film e Orario degli spettacoli nella tua città:
* http://www.naigo.it/cinema/trova/
*
* Scrivere recensioni di film
* http://www.naigo.it/utenti/scrivere-recensioni-film.html
 Argomento: When You're Strange
When You're Strange [messaggio #32269] mer, 22 giugno 2011 14:57
riccardo  è attualmente disconnesso riccardo
Messaggi: 106
Registrato: novembre 2007
Senior Member
When You're Strange
http://www.naigo.it/cinema/film/4554-when-youre-strange.html
--
* Trova Cinema, Film e Orario degli spettacoli nella tua città:
* http://www.naigo.it/cinema/trova/
*
* Scrivere recensioni di film
* http://www.naigo.it/utenti/scrivere-recensioni-film.html
 Argomento: Bari, luglio-settembre 2011 - Levante International Film Festival 2011
Bari, luglio-settembre 2011 - Levante International Film Festival 2011 [messaggio #32188] sab, 18 giugno 2011 10:30
liff2011  è attualmente disconnesso liff2011
Messaggi: 1
Registrato: giugno 2011
Junior Member
http://www.levantefilmfest.com/

****************************************

5-8 luglio 2011 - Liff Corazzata Mosfilm

In occasione dell'anno della Cultura e della Lingua Russa in Italia, il
Levante International Film Festival 2011 esplora il cinema russo,
ospitando una rassegna di 7 film di particolare interesse storico e
culturale prodotti dalla gloriosa casa di produzione cinematografica
moscovita Mosfilm. Presenzierà alle proiezioni il direttore della
Mosfilm, il produttore-regista-sceneggiatore Karen Shakhnazarov, ospite
del festival e autore di alcuni dei film in rassegna.
Le pellicole proposte rappresentano la produzione cinematografica del
grande Paese in un arco temporale di circa 20 anni, dalla fine del
periodo sovietico ai giorni nostri.
Le proiezioni avranno luogo ogni sera dal 5 all'8 luglio, sulla
Terrazza della Biblioteca Provinciale De Gemmis, nella meravigliosa
cornice di Bari Vecchia. Ingresso libero.
In parallelo, nel corso dei mesi di luglio, agosto e settembre, il
Museo Civico della Città di Bari (strada Sagges, nel cuore del borgo
antico; ingresso libero) ospiterà una mostra di disegni del grande
maestro del cinema russo e mondiale Sergej Michajlovič Ėjzenštejn. Le
circa 50 tavole esposte, tutte legate alle esperienze artistiche di
Ėjzenštejn in ambito cinematografico e teatrale, saranno presentate dal
grande studioso Naum Kleiman, direttore del Museo Centrale di Stato del
Cinema di Mosca.

*********************************

11 luglio-3 agosto - Liff/Friends

Il Levante International Film Festival 2011 presenta Liff/Friends,
rassegna di cinema sulla Rete e le Nuove Tecnologie. Le 20 opere in
rassegna saranno proiettate dall'11 luglio al 3 agosto sulla Terrazza
di Limbo 7 in pieno centro città, in via privata Muciaccia 21/a. Alle
proiezioni seguiranno dibattiti sui film e sui trend del cinema
contemporaneo.
Tesserandosi all'Associazione l'accesso alle proiezioni sarà libero.

**************************************************

21 luglio-4 agosto, 8-22 settembre 2011 - Liff Pop

Il Levante International Film Festival 2011 presenta Liff Pop, rassegna
di 6 successi cinematografici della passata stagione, per il grande
pubblico che resta a casa durante le vacanze.
Le proiezioni si terranno tutti i giovedì, dal 21 luglio al 4 agosto e
dall'8 al 22 settembre, nella V circoscrizione Japigia-Torre a Mare,
presso l'Arena Giardino. Ingresso libero.

********************************

2-4 settembre 2011 - Liff Awards

Il Levante International Film Festival presenta Liff Awards, 3 giorni
di premiazioni per i film in concorso. Una giuria internazionale
selezionerà i vincitori delle diverse categorie (miglior film, miglior
regia, miglior attore, miglior attrice, miglior soggetto, miglior
fotografia e miglior montaggio) nelle sezioni Lungometraggi (Custom),
corti (Experience) e documentari (Investigation). La cerimonia di
premiazione sarà aperta al pubblico e si terrà dal 2 al 4 settembre
presso la Terrazza della Biblioteca Provinciale De Gemmis.
Ingresso libero.

***************************************

settembre-ottobre 2011 - Liff Workshops

Il Levante International Film Festival 2011 presenta Liff Workshops:
nei mesi di settembre e ottobre saranno organizzati 3 workshop con
grandi maestri della recitazione, della fotografia cinematografica e
della musica da film.
La partecipazione ai corsi sarà a numero chiuso e a pagamento, in
luoghi e date da definirsi.
 Argomento: [ufv] [flash] Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero (Apted, 2010)
[ufv] [flash] Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero (Apted, 2010) [messaggio #32178] ven, 17 giugno 2011 17:47
Roberto  è attualmente disconnesso Roberto
Messaggi: 892
Registrato: maggio 2009
Senior Member
rimasugli fantasy mescolati in maniera non troppo originale in questo
terzo (e non necessariamente ultimo) capitolo di una saga
cinematografica che, tutto considerato, non lascerà grandi tracce di
sé. I difetti sono sempre gli stessi: lunghezza eccessiva, assunto
sempre più striminzito, motivazioni inconsistenti, zero violenza. Qui
però non mancano alcuni buoni momenti, il film è superiore al secondo
episodio, e il cambio di regia imho ha giovato. Buon cinema per
famiglie, confezionato in modo eccellente (fotografia di Dante
Spinotti, un bellissimo veliero, effettistica di serie A..). Crescendo
(ma il tema è sottoutilizzato), alcuni dei volti più antipatici della
storia del cinema per ragazzi sono diventati quasi accettabili (anche
se un personaggio come quello del cugino pasticcione e brontolone si
sopporta a fatica, per non parlare dei "piedoni", roba da stoppare il
dvd).
Cmq guardabile, anche se pare impossibile che questi film non stiano
nei 90 minuti di durata.

R.
 Argomento: Film al Cinema dal 17/06 (venerd
Film al Cinema dal 17/06 (venerd [messaggio #32139] gio, 16 giugno 2011 14:38
riccardo  è attualmente disconnesso riccardo
Messaggi: 106
Registrato: novembre 2007
Senior Member
I Guardiani del Destino
http://www.naigo.it/cinema/film/4752-i-guardiani-del-destino .html

6 Giorni sulla Terra
http://www.naigo.it/cinema/film/7463-6-giorni-sulla-terra.ht ml

Il Pezzo Mancante
http://www.naigo.it/cinema/film/7571-il-pezzo-mancante.html

Isola 10
http://www.naigo.it/cinema/film/7583-isola-10.html

The Hunter
http://www.naigo.it/cinema/film/5621-the-hunter.html

Venere Nera
http://www.naigo.it/cinema/film/5751-venere-nera.html
--
* Trova Cinema, Film e Orario degli spettacoli nella tua città:
* http://www.naigo.it/cinema/trova/
*
* Scrivere recensioni di film
* http://www.naigo.it/utenti/scrivere-recensioni-film.html
 Argomento: I guardiani del destino (The Adjustment Bureau)
I guardiani del destino (The Adjustment Bureau) [messaggio #32106] mar, 14 giugno 2011 01:50
karamazov  è attualmente disconnesso karamazov
Messaggi: 356
Registrato: gennaio 2011
Senior Member
Ennesimo estratto da un racconto breve di Philip K. Dick,
direi che perde abbastanza presto per strada la nobile
origine per impantanarsi nella prevedibile strada
di un chick flick parafilosofico.
Il casting in questo tipo di film è ovviamente
fondamentale, essendo la tensione sentimental-erotica
tra i protagonisti essenziale nella partecipazione
del pubblico.
In questo caso i ruoli chiave sono affidati ad una
Emily Blunt affascinante come una triglia sul bancone
del pesce (quando gli infila il cellulare nel caffè non esiste che lui
non gli rifili una papagna, a prescindere dalle
forze cosmiche che li spingono l'uno verso l'altro)
e ad un Matt Damon imbolsito che oramai da troppo tempo
ha un rapporto conflittuale con la bilancia.
Risultato, la scena chiave dell'incontro nel bagno
fallisce abbastanza miseramente. ko alla prima ripresa.
La cosa delle porte sarebbe anche carina, a parte
che si è vista mille volte in svariati videoclip di MTV.
Gli spiegoni si sprecano (anni di studi per rivalutare
il medioevo gettati nello sciacquone senza tanti
complimenti, tanto per rimarcare la sottigliezza
di questa sceneggiatura) e questo, come sempre, non aiuta.
Tecnicamente non è una cattivo prodotto, Nolfi
si rivela un onesto mestierante, ma per le idee che ci sono
dentro doveva durare al massimo mezz'ora.
Stamp fa il solito ruolo che gli fanno sempre fare
da vent'anni a questa parte, mentre il migliore in campo
è sicuramente John Slattery (Richardson).
 Argomento: [UFV] The red shoes (Kim Yong-gyun, 2005)
[UFV] The red shoes (Kim Yong-gyun, 2005) [messaggio #32101] lun, 13 giugno 2011 19:03
Roberto  è attualmente disconnesso Roberto
Messaggi: 892
Registrato: maggio 2009
Senior Member
Titolo ingombrante, che richiama alla memoria uno dei più grandi
capolavori del cinema di sempre, ma che delude abbastanza anche coloro
che si sarebbero accontentati di un paio d'ore ad alta tensione.
Spacciandosi per una "versione moderna" della celebre favola di Hans
Christian Andersen, "The red shoes" guarda piuttosto ai modelli celebri
del genere thrille-horror, dei quali mutua tantissimi elementi e
situazioni, occidentali e orientali, da "Shining" a "La scala a
chiocciola", da "Dark Water" a "The ring", senza eccellere
particolarmente nell'amalgama e, appunto, senza riuscire a celare un
continuo senso di deja-vu. Alla fine si tratta pur sempre di
riappacificarsi col fantasmino di turno, portatore di un grande e
ingiusto dolore, fra scene telefonate, invenzioni citofonate e
spaventi non pervenuti (questo film, peraltro, non gioca al facile
"balzo sulla poltrona". Leggi: non riesce nemmeno in questo).
Estremamente deludente, poi, che le scarpette del titolo non siano
affatto rosse ma, nella migliore delle ipotesi, fucsia (?).
Buona la fattura generale, soprattutto regia e fotografia. Ma ormai ho
difficoltà a tessere le lodi della fotografia di film sottoposti da
cima a fondo a color correction (previa integrale scansione digitale
2k) e altri simili procedimenti (come orgogliosamente spiegato nel
backstage di questo film).
Ad ogni, essendo un film coreano, contiene pur sempre cose che altrove
ci sognamo, quindi il tempo della visione non è mai sprecato. Nello
specifico: il taglio assai misogino della storiella (interamente
incentrata sul black hole mentale tutto femminile legato alle scarpe)
e, in particolare, cose belle e ormai rare come una madre e la sua
piccola figlia di 5 anni che lottano *brutalmente* per il possesso di
un paio di scarpe.
Fantastico.

R.
 Argomento: Film al Cinema dal 10/06 (venerd
Film al Cinema dal 10/06 (venerd [messaggio #32041] ven, 10 giugno 2011 10:19
riccardo  è attualmente disconnesso riccardo
Messaggi: 106
Registrato: novembre 2007
Senior Member
Bronson
http://www.naigo.it/cinema/film/1766-bronson.html

Punto d'Impatto
http://www.naigo.it/cinema/film/7499-punto-dimpatto.html

Le Donne del 6° Piano
http://www.naigo.it/cinema/film/6511-le-donne-del-6d-piano.h tml

London Boulevard
http://www.naigo.it/cinema/film/6050-london-boulevard.html
--
* Trova Cinema, Film e Orario degli spettacoli nella tua città:
* http://www.naigo.it/cinema/trova/
*
* Scrivere recensioni di film
* http://www.naigo.it/utenti/scrivere-recensioni-film.html
 Argomento: Kappas' rece: Blindness
Kappas' rece: Blindness [messaggio #32031] gio, 09 giugno 2011 23:48
Kappas  è attualmente disconnesso Kappas
Messaggi: 104
Registrato: novembre 2010
Senior Member
‭Kappas' rece: Blindness

‭3/5


‭ Prendete una bella lastra di vetro, datele con colpo con una
mazza, osservatene al rallentatore (ma neanche poi TROPPO al
rallentatore) il processo di frantumazione, e avrete un'idea
abbastanza verosimile del disfacimento a cui, nel giro di breve tempo,
andrebbe incontro la nostra sofisticata Civiltà al verificarsi di un
dato avvenimento traumatico di massa.

‭ Come nel buon « The Road», alla fine, sono soprattutto lo sguardo
o la lingua di un cane che simboleggiano un punto di equilibrio,
fiducia, serenità, nel caos sinistro in cui è sprofondato il Mondo.

‭ C'è un pò di retorica, ma è comunque da vedere.«dissentire».
 Argomento: Dietro le quinte
Dietro le quinte [messaggio #32017] gio, 09 giugno 2011 10:11
abc  è attualmente disconnesso abc
Messaggi: 98
Registrato: ottobre 2009
Member
http://tinyurl.com/44ry4ca
 Argomento: ESP - Fenomeni Paranormali
ESP - Fenomeni Paranormali [messaggio #32013] gio, 09 giugno 2011 09:24
riccardo  è attualmente disconnesso riccardo
Messaggi: 106
Registrato: novembre 2007
Senior Member
ESP - Fenomeni Paranormali
http://www.naigo.it/cinema/film/7169-esp-fenomeni-paranormal i.html
--
* Trova Cinema, Film e Orario degli spettacoli nella tua città:
* http://www.naigo.it/cinema/trova/
*
* Scrivere recensioni di film
* http://www.naigo.it/utenti/scrivere-recensioni-film.html
 Argomento: X-Men: L'Inizio
X-Men: L'Inizio [messaggio #31984] mer, 08 giugno 2011 09:38
riccardo  è attualmente disconnesso riccardo
Messaggi: 106
Registrato: novembre 2007
Senior Member
X-Men: L'Inizio
http://www.naigo.it/cinema/film/6696-x-men-linizio.html
--
* Trova Cinema, Film e Orario degli spettacoli nella tua città:
* http://www.naigo.it/cinema/trova/
*
* Scrivere recensioni di film
* http://www.naigo.it/utenti/scrivere-recensioni-film.html
 Argomento: [UFV] La strada per Eldorado
[UFV] La strada per Eldorado [messaggio #31879] dom, 05 giugno 2011 20:24
Roberto  è attualmente disconnesso Roberto
Messaggi: 892
Registrato: maggio 2009
Senior Member
L'avevo perso a suo tempo e con sorpresa mi rendo conto che già sono
passati ben 11 anni (!) dall'uscita di questo film. Un buddy-movie
squisito, che conquista soprattutto con la simpatia dei due
protagonisti, sorprendentemente espressivi, caratterizzati, animati e
doppiati magnificamente, due eroi improbabili e scalcagnati che
richiamano tanto cinema classico. Pieno di ironia, "moderno" nella
disinvoltura con cui presenta situazioni persino "piccanti" (gazie ad
una protagonista femminile sensuale, indipendente e intraprendente),
"Eldorado" è un'avvenura godibile, divertente e ottimamente realizzata,
coloratissima, piena di ritmo, scritta con arguzia, diretta con classe.
Una storia finalmente autoconclusiva, come ai bei tempi, con la scirtta
"Fine" che compare su un magnifico tramonto, mentre i nostri eroi
scompaiono all'orizzonte. Le musiche di Zimmer, Powell e Elton John
sono la ciliegina sulla torta di una produzione che è una boccata di
freschezza.

R.
 Argomento: James Arness + :( Sigh
James Arness + :( Sigh [messaggio #31869] dom, 05 giugno 2011 17:30
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
Il grande attore è morto all'età di 88 anni. :( Sigh
Addio Zebulon (Zeb) Macahan.
 Argomento: Malick vs Gregorio
Malick vs Gregorio [messaggio #31786] ven, 03 giugno 2011 08:27
thisDeadBoy  è attualmente disconnesso thisDeadBoy
Messaggi: 16
Registrato: maggio 2011
Junior Member
San Gregorio Nisseno (circa 335-395),
monaco e vescovo
Discorsi sulla resurrezione,
1 PG 46, 603, 606, 626-627

La generazione della nuova creazione (Rm 8,22)

È venuto il regno della vita ed è stato distrutto
il dominio della morte. Una diversa generazione è
apparsa, e una vita diversa e un diverso modo di
vivere. La nostra natura ha subìto un cambiamento.
Qual è questa generazione ? Quella che non
scaturisce dal sangue, né da volere di uomo, né da
volere di carne, ma è stata creata da Dio (Gv 1, 13).

« Questo è il giorno fatto dal Signore »
(Sal 117, 24), giorno ben diverso da quelli che
furono stabiliti all'inizio della creazione del
mondo e che si misurano col trascorrere del tempo.
Questo giorno segna l'inizio di una nuova creazione.
Poiché in questo giorno Dio crea un cielo nuovo e
una terra nuova, come afferma il profeta (Is 65, 17).
E quale cielo ? Il firmamento della fede in Cristo.
E quale terra ? Un cuore buono, come disse
il Signore, una terra avida della pioggia che la
irriga e che produce abbondante messe (Lc 8, 15).
In questa creazione, il sole rappresenta una vita
pura, e le stelle le virtù ; l'aria una buona condotta;
il mare « la profondità della ricchezza, della sapienza
e della scienza di Dio » (Rm 11, 33). Le erbe e i
germogli sono la buona dottrina e la Sacra Scrittura,
di cui si pasce il popolo, gregge di Dio. Le piante
da frutta poi rappresentano l'osservanza dei
comandamenti. In questo giorno viene creato il vero
uomo a immagine e somiglianza di Dio (Gen 1, 27).

E non deve divenire il tuo mondo questo inizio,
questo giorno che ha fatto il Signore ? ... Ma non
abbiamo ancora spiegato quello che in questa grazia
è più importante : questo giorno ha distrutto le
sofferenze della morte. Questo giorno ha dato al
mondo il primogenito dei morti...
O confortante e splendida notizia ! Colui che si è
fatto per noi uomo, pur essendo l'unigenito Figlio
di Dio, per renderci suoi fratelli, si presenta come
uomo davanti al Padre, per portare con sé tutti
coloro che gli sono congiunti.




--

come to the dark side
(we have cookies)

Love your enemies.
It makes them so damn mad.


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse@newsland.it
 Argomento: Film al Cinema dal 03/06 (venerd
Film al Cinema dal 03/06 (venerd [messaggio #31770] gio, 02 giugno 2011 21:15
riccardo  è attualmente disconnesso riccardo
Messaggi: 106
Registrato: novembre 2007
Senior Member
Nauta
http://www.naigo.it/cinema/film/7359-nauta.html

Zack e Miri amore a... Primo sesso
http://www.naigo.it/cinema/film/1416-zack-e-miri-amore-a-pri mo-sesso.html

6 Giorni sulla Terra
http://www.naigo.it/cinema/film/7463-6-giorni-sulla-terra.ht ml
--
* Trova Cinema, Film e Orario degli spettacoli nella tua città:
* http://www.naigo.it/cinema/trova/
*
* Scrivere recensioni di film
* http://www.naigo.it/utenti/scrivere-recensioni-film.html
 Argomento: Film al Cinema dal 01/06 (mercoled
Film al Cinema dal 01/06 (mercoled [messaggio #31769] gio, 02 giugno 2011 21:14
riccardo  è attualmente disconnesso riccardo
Messaggi: 106
Registrato: novembre 2007
Senior Member
La polvere del tempo - The Dust of Time
http://www.naigo.it/cinema/film/3457-la-polvere-del-tempo-th e-dust-of-time.html

Garfield Il Supergatto
http://www.naigo.it/cinema/film/4853-garfield-il-supergatto. html

Tutti Per Uno
http://www.naigo.it/cinema/film/4768-tutti-per-uno.html

ESP - Fenomeni Paranormali
http://www.naigo.it/cinema/film/7169-esp-fenomeni-paranormal i.html

Paul
http://www.naigo.it/cinema/film/5707-paul.html

Chatroom
http://www.naigo.it/cinema/film/5116-chatroom.html

Four Lions
http://www.naigo.it/cinema/film/4524-four-lions.html

Milo Su Marte
http://www.naigo.it/cinema/film/6085-milo-su-marte.html
--
* Trova Cinema, Film e Orario degli spettacoli nella tua città:
* http://www.naigo.it/cinema/trova/
*
* Scrivere recensioni di film
* http://www.naigo.it/utenti/scrivere-recensioni-film.html
 Argomento: [UFV] Three... extremes (AA. VV., 2004)
[UFV] Three... extremes (AA. VV., 2004) [messaggio #31741] mer, 01 giugno 2011 18:16
Roberto  è attualmente disconnesso Roberto
Messaggi: 892
Registrato: maggio 2009
Senior Member
Un'antlogia formata che comprende tre piccoli film (definirli
cortometraggi sarebbe riduttivo), di qualità assai elevata sotto ogni
aspetto, diretti da tre osannati registi orientali, rispettivamente
Fruit Chan, Park Chan Wook e Takashi Miike. L'operazione segue di due
anni il precedente "Three", i cui tre episodi erano diretti
rispettivamente da Kim Jee-Woon, Nonzee Nimbutr e Peter Chan (qui
produttore). Il migliore dei tre era proprio il terzo, il bellissimo
"Going home" (del quale esiste anche una versione "lunga"), mentre i
primi due erano decisamente più convenzionali (e in ogni caso meglio il
coreano).
Con questo "Three... extreme" le cose vanno meglio, i tre corti sono
tutti molto validi, difficile scegliere il migliore. In linea di
massima è da segnalare la maggiore sofisticatezza di questi nuovi tre
episodi, già a livello tematico. Messi definitivamente da parte i
facili sensazionalismi dettati dalla moda (nel primo episodio di
"Three" non manca la classica fantasmina coi capelli lunghi alla "The
ringt), i tre registi si misurano con racconti sottili, stratificati,
spesso fortemente allegorici.
Il primo episodio, "Dumplings" vede il debutto di Fruit Chan nel genere
"horror", anche se qui l'etichetta deve essere presa con le pinze.
L'intento era infatti fare un horror diverso e non convenzionale,
lontano dai luoghi comuni. L'operazione è molto particolare, non solo
per l'argomento trattato ma anche per alcune scelte rischiosissime, a
partire dalla scelta della protagonista, una sorprendente Miriam Yeung
che prende le distanze dai suoi soliti ruoli da commedia sentimentale
per sporcare la sua immagine di icona pop. Il risultato, per quanto la
riguarda, è ottimo. Con primi piani impietosi e una fotografia
eccellente (di Christopher Doyle), si sviluppa il racconto di questa
quarantenne ossessionata dalla bellezza e dal terrore di invecchiare e
per questo motivo (non è spoiler) non esita a ingurgitare con
regolarità ravioli riempiti con feti umani sminuzzati, dalla portentose
(o solo presunte) proprietà "antietà".
Evidentemente debitore del genere tipicamente hongkonghese denominato
Category III, e memore di un classico come "The untold Story" (ancora
ravioli di dubbia provenineza ;-) ), il film di Fruit Chan oscilla con
efficacia fra raffinato disgusto e satira sociale.

Il secondo episodio ("Cut"), diretto da quel ragazzaccio di Park Chan
Wook è completamente diverso. Anche qui la sfida è realizzare un horror
diverso dal solito. Una comparsa cinematografica prende in ostaggio un
benestante regista e la sua compagna, sottoponendo quest'ultima ad una
costrizione fisica assai particolare (è immobilizzata ad un pianoforte
con un sacco di cavi d'acciaio), mentre il primo subisce una pressione
psicologica fortissima. Il bello è che il regista/marito è una persona
di buon cuore, e in questo sta il tema del film. Un tempo i ricchi
erano viscidi e spregevoli, adesso sono pure buoni e filantropi (o
almeno così sembra). Che cosa resta ai meno sfortunati, ai poveri, alle
comparse? Che cosa resta gli resta da odiare, dei ricchi? Su questa
premessa si sviluppa un piccolo e godibilissimo racconto, fra
autoreferenzialità cinematografica, torture-movie, ironia. Cast in
palla, realizzazione ok.

Ma il mio preferito è il terzo episodio. E dire che non impazzisco per
Miike, regista ultraprolifico al quale peraltro non riesco proprio a
stare dietro. Questo però è un gioiello. Messe da parte le efferatezze
che hanno reso famoso questa regista, "The box", così si intitola
questo segmento, è (anche ma non solo) la storia di due giovanissime
sorelle danzanti che lavorano in una attrazione itinerante, e del loro
rapporto con il loro patrigno/titoalare della giostra. Di più è
difficile dire. Caleidoscopico, suggestivo, affascinante, onirico,
misterioso roller-coster mentale dal ritmo pacato, "The box" si presta
a tante interpretazioni. Un film dalle immagini raffinatissime,
criptico come un sogno dopo che ci si è svegliati.

Dvd italiano ottimo sotto il profilo video, doppiaggio sopportabile,
disdicevole la presenza dei soli sottotitoli per i non udenti.
 Argomento: Jon Blake +
Jon Blake + [messaggio #31726] mer, 01 giugno 2011 15:01
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
L'attore è morto all'età di 52 anni.
 Argomento: Post-Elezioni
Post-Elezioni [messaggio #31627] mar, 31 maggio 2011 09:24
Luna  è attualmente disconnesso Luna
Messaggi: 5
Registrato: maggio 2011
Junior Member
Chi non fa giustizia perde le elezioni.
 Argomento: Rick Dial +
Rick Dial + [messaggio #31598] lun, 30 maggio 2011 15:17
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
L'attore è morto all'età di 56 anni.
 Argomento: [UFV] Wall Street 2: il denaro non dorme mai (Oliver Stone, 2010)
[UFV] Wall Street 2: il denaro non dorme mai (Oliver Stone, 2010) [messaggio #31593] lun, 30 maggio 2011 10:54
Roberto  è attualmente disconnesso Roberto
Messaggi: 892
Registrato: maggio 2009
Senior Member
mi pare non sia piaciuto a nessuno, ma devo dire che Oliver Stone
(regista che notoriamente non amo) ritrova qui un poco di smalto. Film
grosso, retorico, moralista come deve essere un film di Oliver Stone,
con tanto di finale all'acqua di rose, tecno bla-bla finanziario
incomprensibile, l'energia pulita che salverà il mondo, i vecchi
squali scalzati dalle nuove leve, il sitarello internet di sinistra
che lotta per la libertà di informazione. Non si fa mancare nulla,
Stone, in questo polpettone godibilissimo, dove Michael Douglas
gigioneggia alla grande, LaBeuf prova a recitare un ruolo che non sia
una cazzata e l'adorabile Carey Mulligan fa l'unica cosa che sa fare:
piangere dall'inizio alla fine.
Oh, a me m'è piaciuto.

R.
 Argomento: RED
RED [messaggio #31588] lun, 30 maggio 2011 10:02
Seymour Chinawsky  è attualmente disconnesso Seymour Chinawsky
Messaggi: 4261
Registrato: giugno 2009
Senior Member
sono andato a vedere questo film con aspettative bassissime (dal
trailer mi sembrava una cazzata) però devo dire che è stato
godibilissimo
ve lo consiglio
 Argomento: Lost for Words
Lost for Words [messaggio #31581] lun, 30 maggio 2011 00:28
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il film diretto da Tom Harper (al suo
esordio) e gli interpreti sono:Hugh Grant,Rinko Kikuchi e Zhang Ziyi.
 Argomento: The Lords of Salem
The Lords of Salem [messaggio #31580] lun, 30 maggio 2011 00:23
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film di Rob Zombie ed è
interpretato da Sheri Moon Zombie.
 Argomento: Machine Man
Machine Man [messaggio #31577] lun, 30 maggio 2011 00:20
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' il titolo del nuovo film diretto da Darren Aronofsky.
 Argomento: Re Lear
Re Lear [messaggio #31576] lun, 30 maggio 2011 00:16
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film di Michael Radford ed è
interpretato da Al Pacino.
 Argomento: R.I.P.D.
R.I.P.D. [messaggio #31575] lun, 30 maggio 2011 00:10
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film di Robert Schwentke e gli
interpreti sono: Ryan Reynolds e Jeff Bridges.
 Argomento: Rock of Ages
Rock of Ages [messaggio #31574] lun, 30 maggio 2011 00:06
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film di Adam Shankman e gli
interpreti sono:Tom Cruise, Alec Baldwin e Julianne Hough.
 Argomento: Snow White and the Huntsman
Snow White and the Huntsman [messaggio #31573] lun, 30 maggio 2011 00:03
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il film diretto da Rupert Sanders (al suo
esordio) e gli interpreti sono:Charlize Theron,Kristen Stewart e Chris
Hemsworth.
 Argomento: Bop Decameron (Woody Allen)
Bop Decameron (Woody Allen) [messaggio #31572] dom, 29 maggio 2011 23:58
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film di Woody Allen e gli
interpreti sono: Penélope Cruz, Ellen Page e lo stesso Woody
Allen.
 Argomento: Silent Hill: Revelation 3D
Silent Hill: Revelation 3D [messaggio #31568] dom, 29 maggio 2011 23:49
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il film tratto da un videogame.Alla
regia:Michael J. Bassett e gli interpreti sono:Malcolm McDowell,Sean
Bean e Adelaide Clemens.
 Argomento: Shadow Dancer
Shadow Dancer [messaggio #31567] dom, 29 maggio 2011 23:43
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film di James Marsh e gli
interpreti sono:Gillian Anderson,Andrea Riseborough e Clive Owen.
 Argomento: John Carter of Mars
John Carter of Mars [messaggio #31566] dom, 29 maggio 2011 23:31
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film di Andrew Stanton e gli
interpreti sono:Mark Strong,Willem Dafoe e Lynn Collins.Uscita
prevista Aprile 2012.
 Argomento: The Trial of the Chicago 7
The Trial of the Chicago 7 [messaggio #31550] dom, 29 maggio 2011 12:14
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film di Ben Stiller e gli
interpreti sono:Sacha Baron Cohen e Daniel Morton.
 Argomento: The Wolverine ( Hugh Jackman) (x-men)
The Wolverine ( Hugh Jackman) (x-men) [messaggio #31549] dom, 29 maggio 2011 12:10
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
Hugh Jackman è ancora Logan / Wolverine.Infatti è in fase di
preparazione il film della serie x-men.
 Argomento: Untitled Terrence Malick Project
Untitled Terrence Malick Project [messaggio #31548] dom, 29 maggio 2011 12:00
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film di Terrence Malick e gli
interpreti sono:Ben Affleck,Javier Bardem e Rachel Weisz.
 Argomento: The Twilight Saga: Breaking Dawn - Part 2
The Twilight Saga: Breaking Dawn - Part 2 [messaggio #31547] dom, 29 maggio 2011 11:57
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film sulla saga di Twilight.Alla
regia Bill Condon e gli interpreti sono:Kristen Stewart,Robert
Pattinson e Michael Sheen.Uscita prevista Natale 2012.
 Argomento: Red Sonja
Red Sonja [messaggio #31546] dom, 29 maggio 2011 11:51
spirit  è attualmente disconnesso spirit
Messaggi: 349
Registrato: novembre 2010
Senior Member
E' in fase di preparazione il nuovo film di Simon West dal titolo: "
Red Sonja ".
 Argomento: The Big Heat - 1953 - Fritz Lang
The Big Heat - 1953 - Fritz Lang [messaggio #31539] dom, 29 maggio 2011 00:48
karamazov  è attualmente disconnesso karamazov
Messaggi: 356
Registrato: gennaio 2011
Senior Member
film tutto sommato abbastanza mediocre
con personaggi e vicende scontate,
lo spietato mafioso italoamericano
col ritratto della madre sopra il camino,
che si scontra col poliziotto incorruttibile
(un Glenn Ford troppo signorile per
essere credibile nella
parte del duro che prende a cazzotti
gli scagnozzi del boss citato), con
famiglia felice al seguito


spoiler



il cui destino tragico è annunciato a squilli
di tromba con una serie di quadretti idilliaci
che si capisce bene essere messi lì solo per essere
infranti.
L'insegnamento chiave di questo film è:
non fatevi mai prestare le chiavi della macchina
in un momento in cui tutti sono felici
e sorridenti (e soprattutto se la macchina
è parcheggiata in strada sotto una finestra
dove si sta svolgendo una scenetta felice).

Da salvare le interpretazioni degli avventori
del Retreat (il barista e l'"amica" di Duncan)
e del ciccione allo sfasciacarrozze, un paio
di inquadrature in penombra di Ford e della Grahame
sfregiata.
La reazione inaspettata della moglie di Duncan
nella scena iniziale.

E il titolo, ovviamente.
Pagine (24): [ «    3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18    »]


Ora corrente: gio ago 16 06:46:31 CEST 2018

Tempo totale richiesto per generare la pagina: 0.19411 secondi
.:: Contatti :: Home ::.

Powered by: FUDforum 3.0.2.
Copyright ©2001-2010 FUDforum Bulletin Board Software

Live Support