Live Support My forum, my way! Il forum dei newsgroup: Windows 7 » Disco apparso dal nulla
My forum, my way! Il forum dei newsgroup
Fast Uncompromising Discussions.Newsgroup FUDforum will get your users talking.

Loading
Utenti      F.A.Q.    Registrati    Login    Home
Home » Computer » Windows 7 » Disco apparso dal nulla
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112616 è una risposta a message #106693] sab, 06 agosto 2011 11:33 Messaggio precedente
Sprea  è attualmente disconnesso Sprea
Messaggi: 85
Registrato: agosto 2011
Member
> Se rimani "ancorato" a microsoft,sicuramente,per fortuna esistono
> alternetive immuni dal "grande fratello"... (linux+libreoffice)
>

Io pensavo ad Open Office, di Libre Office ne ho sentito parlare
ultimamente, che differenza c'?
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112617 è una risposta a message #106692] sab, 06 agosto 2011 11:54 Messaggio precedente
ArchiPit  è attualmente disconnesso ArchiPit
Messaggi: 176
Registrato: luglio 2011
Senior Member
Rispondo qui sotto a Sprea


> Caspita, mi ero spaventato per nulla, stiamo solo entrando nel futuro...
> ...un futuro dove "privacy" sarà una parola senza senso.

ecco, appunto.
niente privacy, e pagheremo caro ad ogni accensione del terminale
stupido che avremo a casa, ogni singolo bit "elaborato" o memorizzato
nelle nuvole.

ArchiPit
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112618 è una risposta a message #106693] sab, 06 agosto 2011 11:58 Messaggio precedente
ArchiPit  è attualmente disconnesso ArchiPit
Messaggi: 176
Registrato: luglio 2011
Senior Member
Rispondo qui sotto a Copyleft

> Se rimani "ancorato" a microsoft,sicuramente,per fortuna esistono
> alternetive immuni dal "grande fratello"... (linux+libreoffice)

Dici bene, ma se il cloud computing dovesse avanzare parecchio (è un
grosso affare per le grandi società, dunque andrà avanti), non
esisteranno più i pc (come hardware) come li conosciamo oggi, ma
saranno dei terminali remoti dotati solo di firmware di connessione e
poco altro.
Niente possibilità di installare un sw qualunque, temo.

ArchiPit
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112620 è una risposta a message #106694] sab, 06 agosto 2011 14:10 Messaggio precedente
Copyleft  è attualmente disconnesso Copyleft
Messaggi: 357
Registrato: novembre 2010
Senior Member
Sprea,sabato 6 agosto 2011 11:33 wrote:

>
>> Se rimani "ancorato" a microsoft,sicuramente,per fortuna esistono
>> alternetive immuni dal "grande fratello"... (linux+libreoffice)
>>
>
> Io pensavo ad Open Office, di Libre Office ne ho sentito parlare
> ultimamente, che differenza c'è?
http://is.gd/gF9tzV
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112621 è una risposta a message #106696] sab, 06 agosto 2011 14:15 Messaggio precedente
Copyleft  è attualmente disconnesso Copyleft
Messaggi: 357
Registrato: novembre 2010
Senior Member
ArchiPit,sabato 6 agosto 2011 11:58 wrote:

> Rispondo qui sotto a Copyleft
>
>> Se rimani "ancorato" a microsoft,sicuramente,per fortuna esistono
>> alternetive immuni dal "grande fratello"... (linux+libreoffice)
>
> Dici bene, ma se il cloud computing dovesse avanzare parecchio (è un
> grosso affare per le grandi società, dunque andrà avanti), non
> esisteranno più i pc (come hardware) come li conosciamo oggi, ma
> saranno dei terminali remoti dotati solo di firmware di connessione e
> poco altro.
> Niente possibilità di installare un sw qualunque, temo.

Puo essere,di certo la comunita' linux non restera a guardare ed offrira' a
sua volta delle alternative,spesso le "novita'" arrivano prima su linux che
su altri OS.
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112622 è una risposta a message #106696] sab, 06 agosto 2011 14:37 Messaggio precedente
IlGava  è attualmente disconnesso IlGava
Messaggi: 194
Registrato: agosto 2011
Senior Member
ArchiPit ha scritto:
> Rispondo qui sotto a Copyleft
>
>> Se rimani "ancorato" a microsoft,sicuramente,per fortuna esistono
>> alternetive immuni dal "grande fratello"... (linux+libreoffice)
>
> Dici bene, ma se il cloud computing dovesse avanzare parecchio (è un
> grosso affare per le grandi società, dunque andrà avanti), non
> esisteranno più i pc (come hardware) come li conosciamo oggi, ma saranno
> dei terminali remoti dotati solo di firmware di connessione e poco altro.
> Niente possibilità di installare un sw qualunque, temo.


Si', e' uno scenario che si sta gia' delineando perche' il boccone e'
ghiotto e ben si adatta alle nuove piattaforme tablet&mobile che, bene
o male, influenzeranno tutte le strategie SW&HW future.
Ma non dobbiamo dimenticare che vi e' una fetta di utenza busisness che
difficilmente affidera' i propri dati alle nuvole...


Saluti.
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112626 è una risposta a message #106700] sab, 06 agosto 2011 21:07 Messaggio precedente
ArchiPit  è attualmente disconnesso ArchiPit
Messaggi: 176
Registrato: luglio 2011
Senior Member
Rispondo qui sotto a IlGava

> Si', e' uno scenario che si sta gia' delineando perche' il boccone e'
> ghiotto e ben si adatta alle nuove piattaforme tablet&mobile che, bene
> o male, influenzeranno tutte le strategie SW&HW future.
> Ma non dobbiamo dimenticare che vi e' una fetta di utenza busisness che
> difficilmente affidera' i propri dati alle nuvole...


Si, però intendevo dire un'altra cosa....che se cioè andranno avanti
tablet e terminali vari essenzialmente e sempre più passivi e chiusi, e
se i veri pc verranno usati solo nelle aziende, il loro costo tornerà
alto e la loro configurazione non sarà poi questo granché, e magari non
saranno nemmeno sistemi aperti quel tanto che serve per farci girare un
linux.

ArchiPit
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112627 è una risposta a message #106704] sab, 06 agosto 2011 21:57 Messaggio precedente
Copyleft  è attualmente disconnesso Copyleft
Messaggi: 357
Registrato: novembre 2010
Senior Member
ArchiPit,sabato 6 agosto 2011 21:07 wrote:


> Si, però intendevo dire un'altra cosa....che se cioè andranno avanti
> tablet e terminali vari essenzialmente e sempre più passivi e chiusi, e
> se i veri pc verranno usati solo nelle aziende, il loro costo tornerà
> alto e la loro configurazione non sarà poi questo granché, e magari non
> saranno nemmeno sistemi aperti quel tanto che serve per farci girare un
> linux.

Mi sa' che ne sai poco di linux,gira praticamente su qualsiasi
piattaforma,non sara' facile stroncarlo con hardware "particolare",tanto per
fare qualche esempio,gira su Xbox,playstation,
amd64
armel
kfreebsd-i386
kfreebsd-amd64
i386
ia64
mips
mipsel
powerpc
sparc
s390



fa funzionare routers,decoders,cellulari,e decine di altri apparati

Gia' ora nel kernel sono supportati nativamente arm,mips e altro...
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112629 è una risposta a message #106704] sab, 06 agosto 2011 22:28 Messaggio precedente
Paperino  è attualmente disconnesso Paperino
Messaggi: 200
Registrato: agosto 2007
Senior Member
"ArchiPit" ha scritto
> Rispondo qui sotto a IlGava
>> Si', e' uno scenario che si sta gia' delineando perche' il boccone e'
>> ghiotto e ben si adatta alle nuove piattaforme tablet&mobile che, bene
>> o male, influenzeranno tutte le strategie SW&HW future.
>> Ma non dobbiamo dimenticare che vi e' una fetta di utenza busisness che
>> difficilmente affidera' i propri dati alle nuvole...
> Si, però intendevo dire un'altra cosa....che se cioè andranno avanti tablet e terminali vari essenzialmente e sempre più passivi e
> chiusi, e se i veri pc verranno usati solo nelle aziende, il loro costo tornerà alto e la loro configurazione non sarà poi questo
> granché, e magari non saranno nemmeno sistemi aperti quel tanto che serve per farci girare un linux.

Oh, non dimentichiamo i giochi. Voglio proprio vedere
quei gamerZ che stanno attenti al centesimo di secondo
e al singolo FPS in più, a tirar giù ogni volta dalle
nuvole qualche "gigabbàit" di bitmap.

Bye, G.
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112630 è una risposta a message #106690] dom, 07 agosto 2011 09:30 Messaggio precedente
Guglielmo  è attualmente disconnesso Guglielmo
Messaggi: 565
Registrato: gennaio 2011
Senior Member
Il 06.08.2011 08:06, ArchiPit ha scritto:

> cioè sarebbe l'office in formato cloud computing?....

No, quello è Office 365

http://www.microsoft.com/businessproductivity/it/it/products /office-365.aspx


--
Ciao, Guglielmo.
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112631 è una risposta a message #106707] dom, 07 agosto 2011 09:54 Messaggio precedente
ArchiPit  è attualmente disconnesso ArchiPit
Messaggi: 176
Registrato: luglio 2011
Senior Member
Rispondo qui sotto a Paperino

> Oh, non dimentichiamo i giochi. Voglio proprio vedere
> quei gamerZ che stanno attenti al centesimo di secondo
> e al singolo FPS in più, a tirar giù ogni volta dalle
> nuvole qualche "gigabbàit" di bitmap.

Ecco, vero, questo può essere un buon motivo per sperare che gli
hardware non cambino troppo rispetto all'attuale.

ArchiPit
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112632 è una risposta a message #106705] dom, 07 agosto 2011 10:00 Messaggio precedente
ArchiPit  è attualmente disconnesso ArchiPit
Messaggi: 176
Registrato: luglio 2011
Senior Member
Rispondo qui sotto a Copyleft

> Mi sa' che ne sai poco di linux,gira praticamente su qualsiasi
> piattaforma,non sara' facile stroncarlo con hardware "particolare",tanto per
> fare qualche esempio,gira su Xbox,playstation,
> amd64
> armel
> kfreebsd-i386
> kfreebsd-amd64
> i386
> ia64
> mips
> mipsel
> powerpc
> sparc
> s390
>
>
>
> fa funzionare routers,decoders,cellulari,e decine di altri apparati
>
> Gia' ora nel kernel sono supportati nativamente arm,mips e altro...

Credo di non essermi spiegato bene.

Sicuramente non sarò un esperto di linux, ma anche se ho rinunciato ad
usarlo come sistema base, è almeno dal 1997 che lo uso, e ho installato
e usato praticamente tutte le distribuzioni (a cominciare da
redhat-oggi fedora- e da mandrake-oggi mandriva- e da slackware) su
tutti i tipi di pc, anche su un pentiumII del 1997 che girava a 333MHz
con 192MB di ram.

Quello che voglio dire è diverso: se si mettono a produrre terminali
passivi dotati solo di firmware di connessione e poco più, o sistemi
chiusi e protetti come l'ipad, non potrai mai installarci sopra un
qualunque sistema operativo, nemmeno linux, salvo quello predisposto
dal produttore (a meno di "schiavardare" l'hw, cosa per pochi e ben
dotati di strumentazioni e conoscenze opportune).

ArchiPit
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112635 è una risposta a message #106710] dom, 07 agosto 2011 11:04 Messaggio precedente
Copyleft  è attualmente disconnesso Copyleft
Messaggi: 357
Registrato: novembre 2010
Senior Member
ArchiPit,domenica 7 agosto 2011 10:00 wrote:


> Quello che voglio dire è diverso: se si mettono a produrre terminali
> passivi dotati solo di firmware di connessione e poco più, o sistemi
> chiusi e protetti come l'ipad, non potrai mai installarci sopra un
> qualunque sistema operativo, nemmeno linux, salvo quello predisposto
> dal produttore (a meno di "schiavardare" l'hw, cosa per pochi e ben
> dotati di strumentazioni e conoscenze opportune).

Se hanno "forzato" playstation e Xbox,puoi scommettere che riusciranno con
qualsiasi cosa,questo e' un'esempio:

http://www.taskit.de/en/products/stamp9g20/index.htm?gclid=C Mj2rYDpvKoCFcxzfAodIkNk6w
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112655 è una risposta a message #106679] dom, 07 agosto 2011 20:44 Messaggio precedente
Marco Trapanese  è attualmente disconnesso Marco Trapanese
Messaggi: 102
Registrato: dicembre 2010
Senior Member
Il 05/08/2011 17:12, Guglielmo ha scritto:

> http://office.microsoft.com/it-it/word-help/office-a-portata -di-clic-introduzione-HA101850493.aspx

"I programmi vengono eseguiti nel computer in uso e ne utilizzano le
risorse anziché rimanere nell'etere."


"Rimanere nell'etere" ?!

Marco
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112665 è una risposta a message #106733] lun, 08 agosto 2011 02:22 Messaggio precedente
Bob Rock  è attualmente disconnesso Bob Rock
Messaggi: 211
Registrato: marzo 2011
Senior Member
Il 07/08/2011 20:44, Marco Trapanese ha scritto:

>> http://office.microsoft.com/it-it/word-help/office-a-portata -di-clic-introduzione-HA101850493.aspx
>>
>
> "I programmi vengono eseguiti nel computer in uso e ne utilizzano le
> risorse anziché rimanere nell'etere."
>
>
> "Rimanere nell'etere" ?!

Concessione poetica... :-)


--
Bob

http://www.webalice.it/argonex/
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112697 è una risposta a message #106713] lun, 08 agosto 2011 16:47 Messaggio precedente
ArchiPit  è attualmente disconnesso ArchiPit
Messaggi: 176
Registrato: luglio 2011
Senior Member
Rispondo qui sotto a Copyleft

> Se hanno "forzato" playstation e Xbox,puoi scommettere che riusciranno con
> qualsiasi cosa

si, si, ma è roba per pochi che ci sanno fare, o per specialisti, non
per la massa.

ArchiPit
Re: Disco apparso dal nulla [messaggio #112702 è una risposta a message #106775] lun, 08 agosto 2011 19:41 Messaggio precedente
Copyleft  è attualmente disconnesso Copyleft
Messaggi: 357
Registrato: novembre 2010
Senior Member
ArchiPit,lunedì 8 agosto 2011 16:47 wrote:

> Rispondo qui sotto a Copyleft
>
>> Se hanno "forzato" playstation e Xbox,puoi scommettere che riusciranno
>> con qualsiasi cosa
>
> si, si, ma è roba per pochi che ci sanno fare, o per specialisti, non
> per la massa.

hai ragione in parte,se in un ipotetico futuro,si trovassero solo PC
"diskless" con software propietario,bios "blindato",etc,etc,puoi scommettere
che usciranno versioni su penna USB in grado di "craccare" il sistema,per
capirci,scarichi la distro la installi su penna USB e poi fai il boot da
quella,oppure (se sei propio scarso) compri la penna USB gia pronta a 15/20
euro...

Insomma,per quanto si sforzino,non riusciranno mai a stabilire un monopolio
assoluto,che poi al 99% degli utenti questo stato di cose stia bene e'
un'altro paio di maniche
Argomento precedente:Occasione unica...
Argomento successivo:Occasione unica...
Vai al forum:
  


Ora corrente: dom apr 21 17:23:57 CEST 2024

Tempo totale richiesto per generare la pagina: 0.01601 secondi
.:: Contatti :: Home ::.

Powered by: FUDforum 3.0.2.
Copyright ©2001-2010 FUDforum Bulletin Board Software

Live Support